top of page

Che cos'è la finanza decentralizzata (DeFi) e come funziona?

La DeFi è un sistema finanziario aperto e globale costruito per l'era di Internet, un'alternativa a un sistema opaco, strettamente controllato e tenuto insieme da infrastrutture e processi vecchi di decenni. Ti dà controllo e visibilità sui tuoi soldi. Ti offre esposizione ai mercati globali e alternative alla tua valuta locale o opzioni bancarie. I prodotti DeFi offrono servizi finanziari a chiunque disponga di una connessione Internet e sono in gran parte di proprietà e gestiti dai loro utenti. Finora decine di miliardi di dollari di criptovalute sono passati attraverso le applicazioni DeFi e stanno crescendo ogni giorno.


Che cos'è la DeFi?

DeFi è un termine collettivo per prodotti e servizi finanziari accessibili a chiunque possa utilizzare Ethereum, chiunque abbia una connessione Internet. Con la DeFi i mercati sono sempre aperti e non ci sono autorità centralizzate che possono bloccare i pagamenti o negarti l'accesso a qualsiasi cosa. I servizi che prima erano lenti ea rischio di errore umano sono automatici e più sicuri ora che sono gestiti da un codice che chiunque può ispezionare e controllare.


C'è un'economia crittografica in forte espansione là fuori, dove puoi prestare, prendere in prestito, guadagnare interessi e altro ancora. Gli argentini esperti di criptovalute hanno utilizzato la DeFi per sfuggire a un'inflazione paralizzante. Le aziende hanno iniziato a trasmettere ai propri dipendenti i salari in tempo reale. Alcune persone hanno persino stipulato e pagato prestiti del valore di milioni di dollari senza la necessità di alcuna identificazione personale.


La finanza decentralizzata, o DeFi, utilizza la tecnologia emergente per rimuovere terze parti e istituzioni centralizzate dalle transazioni finanziarie.

I componenti della DeFi sono stablecoin, software e hardware che consentono lo sviluppo di applicazioni.

L'infrastruttura per la DeFi e la sua regolamentazione sono in continua evoluzione.


Finanza centralizzata vs finanza decentralizzata (DeFi)

La finanza decentralizzata differisce dalle tradizionali istituzioni finanziarie centralizzate e bancarie.


Finanza centralizzata

Nella finanza centralizzata, il denaro è detenuto da banche e terze parti che facilitano il movimento di denaro tra le parti, addebitando a ciascuna delle commissioni per l'utilizzo dei loro servizi. Un addebito sulla carta di credito parte dal commerciante e passa a una banca acquirente, che inoltra i dettagli della carta alla rete delle carte di credito.


La rete cancella l'addebito e richiede un pagamento alla banca. Ogni entità nella catena riceve il pagamento per i suoi servizi, generalmente perché i commercianti devono pagare per l'uso di carte di credito e di debito.


Tutte le transazioni finanziarie sono supervisionate nella finanza centralizzata, dalle richieste di prestito ai servizi di una banca locale.


Finanza decentralizzata (DeFi)

La finanza decentralizzata elimina gli intermediari consentendo a persone, commercianti e aziende di condurre transazioni finanziarie attraverso la tecnologia emergente. Attraverso reti finanziarie peer-to-peer, la DeFi utilizza protocolli di sicurezza, connettività, software e miglioramenti hardware.


Ovunque ci sia una connessione a Internet, le persone possono prestare, scambiare e prendere in prestito utilizzando un software che registra e verifica le azioni finanziarie in database finanziari distribuiti. Un database distribuito è accessibile in varie posizioni poiché raccoglie e aggrega i dati di tutti gli utenti e utilizza un meccanismo di consenso per verificarli.


La finanza decentralizzata elimina la necessità di un modello di finanza centralizzata consentendo a chiunque di utilizzare i servizi finanziari ovunque, indipendentemente da chi o dove si trovi. Le applicazioni DeFi offrono agli utenti un maggiore controllo sui propri soldi attraverso portafogli personali e servizi di trading rivolti alle persone.


Come funziona la DeFi?

La finanza decentralizzata utilizza la tecnologia blockchain utilizzata dalle criptovalute. Una blockchain è un database o un libro mastro distribuito e protetto. Le applicazioni chiamate dApps vengono utilizzate per gestire le transazioni ed eseguire la blockchain.


Nella blockchain, le transazioni vengono registrate in blocchi e quindi verificate da altri utenti. Se questi verificatori concordano su una transazione, il blocco viene chiuso e crittografato; viene creato un altro blocco che contiene informazioni sul blocco precedente al suo interno.


I blocchi sono "concatenati" insieme attraverso le informazioni in ogni blocco procedente, dandogli il nome blockchain. Le informazioni nei blocchi precedenti non possono essere modificate senza influire sui blocchi successivi, quindi non c'è modo di alterare una blockchain. Questo concetto, insieme ad altri protocolli di sicurezza, fornisce la natura sicura di una blockchain.


Usi della DeFi


bottom of page